Mami run 2015: in mille per realizzare un sogno

Mami run 2015: in mille per realizzare un sogno

1247
0
SHARE

di Laura Galimberti

C’è chi corre sempre e chi sceglie la corsa come stile di vita. Loro corrono per realizzare i sogni, quelli del Centro di Riabilitazione dell’Opera don Guanella di Roma. In mille – secondo le ultime stime – prenderanno parte alla quarta edizione della Mami Run, la corsa competitiva di 10 km e amatoriale di 3, promossa dall’Associazione Save the dreams Opera don Guanella onlus in collaborazione con la Corsa dei Santi, domenica 3 maggio.

Partenza – prevista per le 10 – e arrivo dal Centro guanelliano di Via Aurelia Antica 446. Il percorso, all’interno di Villa Pamphili, con parcheggio interno gratuito per i partecipanti e pasta party finale per tutti, compresa animazione e gonfiabili per bambini.

“E’ la corsa della mamma, per la mamma e per tutta la famiglia, prima scuola di relazione – sottolinea don Fabio Lorenzetti, direttore del Centro – dove tutti trovano il loro posto, perchè amati”.
E al don Guanella, che ospita 400 disabili fisici e mentali, ognuno il suo posto lo ha, garantito.

Domani alle 20 il termine per le iscrizioni, all’indirizzo info@savethedreams.org.
“La quota di 10 euro servirà per realizzare, per questa edizione, un sogno concreto: l’acquisto di un sollevatore, prezioso per agevolare gli spostamenti dei nostri ragazzi a seconda delle diverse esigenze giornaliere”.

Il via lo darà il vice sindaco, Luigi Nieri. “Sono tanti anche i passeggini che stanno scaldando le ruote” sottolinea don Fabio. “Ah dimenticavo! Ci saranno anche i nostri ragazzi e tra loro gli attori, quelli scelti per le riprese di un film decisamente importante, ciak di prova compreso, perchè tutti, nessuno escluso, hanno il diritto di correre questa vita”.

info e regolamento www.corsadeisanti.it

 

FONTE – OPERA DON GUANELLA

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY