Festa dell’Incontro: al via la 30a edizione. Un mese di iniziative per...

Festa dell’Incontro: al via la 30a edizione. Un mese di iniziative per cambiare il proprio sguardo sul mondo

1564
0
SHARE

Un festa che dura un mese: la location è in Via Aurelia Antica, negli splendidi spazi verdi del Centro di Riabilitazione Don Guanella di Roma. Ingresso libero per regalarsi ogni sera dall’11 giugno al 9 luglio: un possibile incontro con “artisti” in grado di cambiarti lo sguardo sulla vita, sugli altri, sul mondo.

Gli attori sono i ragazzi accolti nel Centro, che ospita 350 disabili psicofisici in modalità residenziale, semiresidenziale e ambulatoriio per bambini dell’età evolutiva. Il ventaglio di proposte che ricama le loro giornate si traduce a giugno in festa, condividendo i frutti strepitosi di percorsi che solo autentici visionari possono ipotizzare.

banda dei granatieri (23)“Ce n’è per tutti i gusti” spiega don Fabio Lorenzetti, già direttore del Centro ora appena nominato Superiore provinciale dell’Opera don Guanella, per le comunità del Centro Sud Italia: “dalla banda dei Granatieri di Sardegna giovedì 11 che aprirà la kermesse alla partita di calcio “vincenti contro perdenti” il 12, all’orchestra dei bambini del Centro Suzuki di Roma sabato 13. Ma soprattutto loro, i nostri ragazzi porteranno sul palco i risultati del laboratorio di musicoterapia il 15, di quello teatrale “Il Marchese del Grillo” il 16 e lo spettacolo “uno per tutti…e tutti per un cammello” il 17 alle 20:30: una piece tra fiaba e storia, dalla Mongolia fino alla scala di Savogno, coprodotto dai ragazzi del Centro Guanelliano e dalle ragazze della Nocetta, la casa per disabili delle religiose guanelliane. Scenografie mobili ed essenziali per una storia gustosissima”.

orchestra sinfonica di Roma archi (70)

Ancora percorso enogastronomico con “non solo Chef “ proposto dal centro diurno, domenica 21 le feste dei compleanni con la festa in famiglia, e il 9 luglio a conclusione Chiara Civello in concerto, per una serata di solidarietà a favore del Centro di Riabilitazione.

“Un mese che condividiamo con la città tutta, invitata per rinnovare il suo sguardo e divenire più fraterna ed inclusiva”. A tal proposito il centro Centro ospita già da qualche anno nel mese di giugno il centro estivo per i bambini degli operatori, volontari, amici e ragazzi del quartiere, grazie ai volontari dell’Associazione Save the Dreams Amici di don Guanella onlus.

programma completo su www.centrodiriabilitazionedonguanella.it/centro-riabilitazione/eventi

FONTE  – OPERA DON GUANELLA

Correlati:
Ascolta l’intervista don Fabio Lorenzetti su Radio Vaticana

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY