L’odissea di p. Secondo Bongiovanni: “La mia vita in frantumi. Ma il...

L’odissea di p. Secondo Bongiovanni: “La mia vita in frantumi. Ma il Signore mi ha salvato”

955
0
SHARE

Nel 2008 padre Secondo Bongiovanni riceve un avviso di garanzia in cui gli venivano contestati i reati di corruzione di minorenne e di atti osceni in luogo pubblico. Inizia un calvario durato otto anni per vedere riconosciuta la sua completa estraneità ai fatti. Ora, anche grazie alla competenza e al prezioso lavoro dell’avv. Mario Zanchetti, la giustizia ha fatto il suo corso e lo ha riconosciuto innocente. Ma davvero tutto torna come prima? Riportiamo qui l’intervista che p. Bongiovanni ha rilasciato a Guglielmo Frezza del quotidiano “La difesa del popolo” di Padova, dove racconta come ha vissuto questa drammatica vicenda che gli ha cambiato la vita.

LEGGI LA TESTIMONIANZA

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY